🚀 Limited time offer: Ecommerce 50% OFF plus APP as a gift. Discover it now!🎉

6 good reasons to have an online store

6 good reasons to have an online store

During the coronavirus lockdown in 2020 we saw all businesses close for several months and many never reopened. In that period, the interest in e-commerce and how to bring a business online reached records, an indication of how the desire to do business cannot be stopped by a lowered shutter. 

Many online stores were opened during the lockdown and an increase in online shopping practices was recorded; the good news is that the positive trend continues today and it is not destined to stop. 

On the one hand, there is more and more confidence on the part of US customers in buying online and the lockdown was a decisive test. On the other hand, merchants have well understood the need to have a solid online presence, which allows the expansion of their business. 

If you are still not convinced to follow in the footsteps of all the merchants who have already started building their e-commerce, we give you 6 good reasons why you should have an online store.

The numbers speak for themselves 

According to the estimates of Digital Commerce 360, consumers spent $ 861.12 billion online with U.S. merchants in 2020, up an incredible 44.0% year over year. That’s the highest annual U.S. ecommerce growth in at least two decades. It’s also nearly triple the 15.1% jump in 2019.

Online’s share of total retail sales has steadily been on the rise, with ecommerce penetration hitting 21.3% in 2020 (Digital Commerce 360): it represents an increase of more than 5% compared to 2018 and 2019 and it is by far the biggest year-over-year jump for U.S. retail sales ever recorded. No other year has even reached a two percentage-point gain in digital penetration.

COVID-19-related boosts in online shopping resulted in an additional $ 174.87 billion in ecommerce revenue in 2020, Digital Commerce 360 ​​estimates. If it weren’t for the bump in online sales from the pandemic, the $ 861.12 billion in ecommerce sales wouldn’t have been reached until 2022.

Herd immunity  

We hope that a bad situation like the one we experienced during the coronavirus lockdown in 2020 will never happen again. However, we could not fail to consider that when all the traditional shops were closed, the only merchants to continue their business were those who were already equipped with e-commerce or who opened it at that time. In an online shop, there are no shutters to close. 

Costs of an e-commerce site 

Unlike a physical store, an online store does not require rental and maintenance costs such as electricity, gas, water and waste. It also doesn’t need a lot of staff but can be managed independently. The only costs related to e-commerce concern the platform development, if you turn to third parties, and the annual hosting payment which can vary from 100 to 500 $ per year. 

With Vetrina Live these costs are further reduced: you can concentrate only on creating your online store and on selling your products, in complete autonomy, with a cost that starts at only € 14.90 per month (to learn more about how much it costs to create an e-commerce, also read “How to create an e-commerce in a simple way and without any experience“). The barrier to access is practically nil.

Open 24 hours a day

It may seem trivial as a concept but it is exactly the opposite. Life can be really hectic and it often becomes difficult for people to find the time to go to a store, evaluate, try and buy a product. And a waste of time always generates a negative shopping experience that can also compromise future purchases. 

An online store allows access even at times of the day when the physical stores are closed and gives customers the opportunity to consult our product catalogue in complete calm and search for what they need. 

Whether the purchase is then finalized online or in the physical store is of little importance, because what the customers will appreciate is having a positive shopping experience, the ability to find what they are looking for through the channels they prefer. 

why you should have an ecommerce

We refer again to changing consumption habits and new customer expectations. According to a Salesforce research, in fact: “Whether customers shop for themselves or on behalf of their companies, they expect interactions with brands to not only be convenient and digital first, but also infused with empathy and understanding. To no surprise, our survey results show customers want organizations to relate to their specific needs and expectations at every touch point. And they are making purchasing decisions based on personalized experiences”. 

Customer expansion and loyalty

6 good reasons to have an online store

Unlike a physical one, an online store does not actually have tangible geographical boundaries that limit customers to local or passing customers. If exploited properly, e-commerce can bring your local business throughout the country and go even further. 

In addition to the possibility of expanding your clientele, having an e-commerce store also brings benefits to the physical store because it strengthens the position of the brand and affirms it digitally. 

Opening an online store is like opening a new store without incurring new rental costs and taxes and your customers will have the opportunity to discover your products and services from the place they prefer. 

Direct sales, without intermediaries 

With an e-commerce the length of the chain to the consumer can be drastically reduced. 

For example, if you are a craftsman and you know that opening a physical store implies high costs, you can sell your creations through an online store directly to the public, without having to go through distributors or intermediaries. In this way the margins will also be higher. 

To get started, just choose the right platform on which to create your e-commerce site. To do this, we recommend that you evaluate: 

  1. General cost of the platform: how much does it cost per month? Does it have additional costs for integrations or other tools you need? 
  2. Commissions: many platforms, in addition to the monthly or annual fee, take a percentage of sales that usually varies from 1% to 3%.
  3. Is it simple to use? Need some code work from a developer or graphic designer? 
  4. Does it have dedicated support? 

Conclusions 

Now that we have shown to you 6 good reasons to have an online store, you surely understood that creating an e-commerce can bring multiple benefits to your business, both in terms of customer expansion and digitally strengthening the brand. 

Furthermore, the positive trend and the change in consumption habits, combined with lower costs through platforms such as Vetrina Live, make the creation of e-commerce an opportunity to be seized on the fly. 

In one year or two, when all your competitors understand they have to create e-commerce, you will have already made your brand stronger and gained experience to fight back. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Subscribe to our newsletter

Stay up to date on latest Vetrina Live news, updates and promotions.

Giuseppe

Giuseppe

Giuseppe is an internet and technology enthusiast with a decade of experience in digital marketing. He arrives in the Vetrina Live as marketing manager after having worked in Milan for a multinational media company and a clothing e-commerce.

Popular posts

Privacy e Cookie Policy Venditore

Privacy e Cookie Policy di NOME VETRINA

Questo documento descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che visitano il sito Internet www.URLVETRINA.it. Trattasi, pertanto, di una informativa resa anche ai sensi dell’art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 – Regolamento generale sulla protezione dei dati  (“GDPR”) – per chi semplicemente naviga il sito e per gli utenti che inviano spontaneamente comunicazioni ai recapiti di contatto di Privacy.it resi pubblici nel sito.

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati personali è il NOME VETRINA con sede in INDIRIZZO VETRINA.

Luogo di trattamento dei dati – Soggetti che possono trattarli o accedervi – Destinatari

I trattamenti connessi ai servizi web offerti da questo sito (fisicamente posto in hosting sul territorio dell’Unione Europea) sono effettuati presso la sede del Titolare del trattamento e sono curati solo da personale autorizzato al loro trattamento. Occasionalmente, potrà essere consentito a terzi fornitori l’accesso temporaneo alle memorie del sito per esclusivi motivi di assistenza tecnica, nel rispetto delle prescrizioni di legge e sotto la sorveglianza del Titolare. I dati non sono comunicati all’estero.

Oltre a ciò, nessun dato derivante dall’interazione con il sito viene comunicato a terzi o diffuso.

Tipologia di dati trattati

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Saranno raccolti i dati di navigazione esclusivamente nell’interesse legittimo di permettere all’utente la fruizione dei contenuti pubblicati sui siti Internet del Titolare ed una loro corretta amministrazione e gestione. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati in questione potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di eventuali reati informatici ai danni del nostro sito: salva questa eventualità, in genere i dati sui contatti web non vengono conservati per più di sette giorni.

Cookies

Il portale utilizza solo Cookie tecnici che sono necessari per il corretto funzionamento di alcune aree del sito. Comprendono i cookie persistenti e i cookie di sessione e, in assenza di tali cookie, il sito o alcune porzioni di esso potrebbero non funzionare correttamente. Per questo motivo tali cookie vengono sempre utilizzati, indipendentemente dalle preferenze dall’utente. Il portale utilizza altresì cookie analitici per i quali non è prevista alcuna manifestazione di consenso.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica o messaggistica istantanea (ad es. Whatsapp) agli indirizzi e-mail e numeri di telefono di NOME VETRINA indicati su questo sito, comporta per sua stessa natura la successiva acquisizione dell’indirizzo e-mail e del numero di telefono del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Le basi giuridiche del trattamento sono, pertanto, il legittimo interesse del Titolare di rispondere alle comunicazioni pervenute o la necessità di evadere richieste precontrattuali avanzate dall’interessato. I dati saranno conservati per il tempo necessario a soddisfare eventuali richieste del mittente o questioni ivi sottoposte al Titolare e, comunque, per il tempo imposto da specifiche disposizioni di legge. Il mittente ha comunque, bene ricordarlo, il diritto di chiedere la cancellazione degli stessi secondo le modalità, condizioni e limiti previsti dall’art. 17 del GDPR.

Invitiamo i nostri utenti a non inviare nelle loro comunicazioni nominativi o altri dati personali di soggetti terzi che non siano strettamente necessari; ben più opportuno appare, invece, l’uso di nomi di fantasia.

Facoltatività del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire spontaneamente dati personali per richiedere informazioni o servizi. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Raccolta dei dati e Finalità del trattamento

I dati saranno raccolti senza il Suo espresso consenso (secondo art. 6.1 lett. b), G.D.P.R.) e saranno utilizzati per la finalità di vendita di prodotti. I dati raccolti sono necessari al completamento del servizio desiderato per cui il mancato conferimento dei dati comporterà i mancato svolgimento del servizio.

Modalità del trattamento

I dati personali raccolti sono trattati dal titolare del trattamento e dai responsabili nominati per il corretto adempimento del servizio richiesto. Il trattamento dei dati avviene tramite strumenti elettronici e archivi cartacei adottando misure di sicurezza atte a garantire la riservatezza dei dati personali e ad evitare indebiti accessi a soggetti non autorizzati.

Conservazione dei dati

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità di natura contrattuale e anche per i fini di natura contabile e fiscale e comunque per non oltre 2 anni dalla cessazione del rapporto contrattuale.

Diritti degli interessati

Ai sensi degli articoli 15 e seguenti del GDPR, l’utente ha il diritto di chiedere in qualunque momento, l’accesso ai suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del Regolamento, ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che lo riguardano, nei casi previsti dall’art. 20 del GDPR. In ogni momento, l’utente può revocare ex art. 7 del GDPR il consenso prestato (laddove il consenso sia stato richiesto); proporre reclamo all’autorità di controllo competente ex art. 77 del GDPR (Garante per la Protezione dei Dati Personali), qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.

L’utente può, inoltre, formulare una richiesta di opposizione al trattamento dei suoi dati personali ex art. 21 del GDPR nella quale dare evidenza delle ragioni che giustifichino l’opposizione: il Titolare si riserva di valutare l’istanza, che potrebbe non essere accettata laddove sussistano obblighi o motivi legittimi prevalenti sugli interessi, diritti e libertà dell’utente e che impongano o giustifichino la prosecuzione del trattamento.

Le richieste inerenti l’esercizio dei summenzionati diritti devono essere rivolte all’attenzione di NOME VETRINA con sede in INDIRIZZO VETRINA oppure all’indirizzo e-mail: [email protected]

Aggiornamenti della presente Privacy e Cookie Policy

Le notizie qui rese possono essere soggette a revisione.

Gli utenti sono cortesemente invitati a visitare periodicamente la presente Policy di modo da essere costantemente aggiornati sulle caratteristiche del trattamento.